Contatti con intelligenze extra-terrestri, venerdì partono i “tweet” dalla Terra. 35 anni fa il segnale Wow

curiosità dal mondo, alieni, social networkTweet-casa. Anche Et deve aggiornarsi se vuole comunicare con i terrestri. Sarà il cinguettio da 140 caratteri il protagonista del progetto con cui il National Geographic, a distanza di 35 anni, risponderà idealmente al misterioso segnale Wow!, captato nel 1977 dall’astronomo Jerry Ehman dell’osservatorio dell’Ohio State University, che vergò a margine della trascrizione l’esclamazione entusiastica, da cui il nome. La leggendaria comunicazione, in arrivo dalla costellazione del Sagittario e che nel picco aveva un’intensità 30 volte superiore a quella del rumore di fondo, poteva essere emessa solo da una trasmittente da 2,2 Gigawatt, che all’epoca non esisteva.

E ora, la Terra vuole rispondere. Negli anni 60, il progetto Seti (Search for Extra-Terrestrial Intelligence) iniziò ad auscultare l’universo con radiotelescopi, per captare messaggi intelligenti, sebbene l’entusiasmo iniziale sia stato frenato dall’allarmismo di alcuni astronomi che lamentavano il rischio di contatti con civiltà troppo aggressive.

Ma da mezzanotte di venerdì alle 7 di sabato mattina, tutti i tweet che gli utenti contrassegneranno con l’hashtag #ChasingUFOs verranno raccolti e riuniti in un lunghissimo messaggio, che il 15 agosto sarà spedito nell’etere e indirizzato alle orecchie aliene in ascolto. A compiere l’impresa sarà il radiotelescopio di Arecibo a Portorico, dal quale, nel 1974, venne inviato nello spazio l’ultimo messaggio in cifre binarie.
Il programma nasce in occasione della trasmissione Chasing Ufos: «Stiamo lavorando per capire il modo migliore di codificare i messaggi – spiega Kristin Montalbano, portavoce del National Geographic – molto probabilmente saranno tradotti in un codice binario». Non mancheranno i tweet di Leila Lopes, miss Universo 2011 e di Jorge Garcia, popolare personaggio del telefilm Lost. 

di Isabella Pascucci

Fonte: Leggo.it

Contatti con intelligenze extra-terrestri, venerdì partono i “tweet” dalla Terra. 35 anni fa il segnale Wowultima modifica: 2012-06-27T10:07:00+00:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo