E ora Berlusconi è a favore dei matrimoni gay…

berlusconi, polemica, matrimonio, ‘Se si ha una maggioranza che consente di cambiare il codice civile’. Lo afferma Silvio Berlusconi, ospite di Rtl a proposito del riconoscimento giuridico delle coppie di fatto anche omosessuali. Al direttore di Rtl che gli chiede se dunque lui sia d’accordo, l’ex premier risponde sì con la testa.

BERLUSCONI E I GAY – Berlusconi quindi, per la prima volta da anni, fa una “concessione” sul tema dei diritti dei gay, anche se nel suo solito modo ambiguo e incomprensibile, e che lascia sempre una porta aperta alle ritirate strategiche. Sicuramente l’apertura è correlata alla scomparsa del tema dall’agenda di Monti ed è influenzata dalle formulazioni ambigue di finiani e compagnia furba. Ma è difficile dimenticare comunque cosa è stato detto negli anni precedenti:

Fonte: Giornalettismo

E ora Berlusconi è a favore dei matrimoni gay…ultima modifica: 2013-01-08T17:41:24+00:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo