Fine campagna elettorale: Grillo riempie piazza San Giovanni, Moretti per Bersani, Berlusconi dà forfait a Napoli

elezioni, politica, bersani, berlusconi, beppe grilloCon la foto sulla prima pagina del New Tork Times on line Grillo si impadronisce del ruolo di grande protagonista dell’ultima giornata di campagna elettorale. Riempie Piazza San Giovanni a Roma molte ore prima del comizio, fa cacciare i giornalisti italiani contro cui chiama anche i carabinieri (in extremis sono stati ammessi grazie all’intervento della polizia). E terrorizza i partiti. Soprattutto il Pdl che vede lo spettro del terzo posto avvicinarsi. Per Berlusconi sarebbe una sconfitta storica. Ma già il fatto che il Movimento 5 Stelle può piazzarsi al secondo posto dietro al Pd e conquistare la Sicilia (dove peraltro è già il primo partito dopo le Regionali) fa del movimento di Grillo non più una manifestazione episodica di protesta, per quanto di successo, ma una forza politica con cui fare i conti in Parlamento. E infatti l’insistenza con cui Bersani apre la porta al dialogo con i futuri parlamentari grillini si spiega con la presa d’atto che il quadro politico sta profondamente e radicalmente cambiando. Bersani distingue tra Grillo (che predica di macerie) e eletti del Movimento (che su diversi temi potrebbero convergere come avviene in Sicilia con la giunta Crocetta). Bersani ha ottenuto anche il sostegno di Nanni Moretti, proprio il regista che in un celebre discorso a Piazza Navona chiese qualche anno fa al gruppo dirigente di andare a casa. Monti ha attaccato duramente Berlusconi ma anche il Pd che definisce prigioniero della ideologia. Il Pd teme che Monti non prenda abbastanza voti e che al Senato risulti ininfluente se il centrosinistra non otterrà una maggioranza sufficiente a governare da solo senza dover ricorrere all’alleanza con il Centro. Berlusconi ha dovuto dare forfait al comizio finale a Napoli per una congiuntivite. Ha mandato un messaggio tv, il tema è sempre il solito: lui contro tutti gli altri che sono “comunisti e cattivi”. La lettera sulla restituzione dell’Imu si sta rivelando un boomerang, tra l’altro la Svizzera ha fatto sapere che l’accordo fiscale che avrebbe dovuto dare copertura alla restituzione dell’Imu (secondo Berlusconi) non è all’ordine del giorno.

di GIANLUCA LUZI (Fonte: Repubblica.it)

Fine campagna elettorale: Grillo riempie piazza San Giovanni, Moretti per Bersani, Berlusconi dà forfait a Napoliultima modifica: 2013-02-23T19:54:54+00:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo