Facebook: ecco il grande giorno di Graph Search

facebook,novità,social networkAnnunciato lo scorso gennaio, arriva oggi, ma solo per gli utenti degli Stati Uniti, Graph Search, il motore di ricerca di Facebook che consentirà alla sua base da 1 miliardo di utenti di ricercare persone, luoghi, foto ed interessi di amici e conoscenti iscritti al social. Contravvenendo alle logiche del seo semantico, sarà possibile porre specifiche domande come “quali dei miei amici vive a New York?” oppure “chi dei miei amici è appassionato di Game of Thrones?” per vedersi comparire tutti i risultati correlati.

Una vera e propria rivoluzione, secondo le parole di Mark Zuckerberg, perché “verrà mostra la risposta e non i collegamenti alle risposte”. La Graph Search è inoltre integrata con il database di Bing, motore di ricerca di Microsoft che permetterà di offire risultati provenienti dal web se Facebook non riesce a trovare risposte utili all’interno del proprio network. Secondo il New York Times, la Graph Search è tuttavia ancora ben lontana dall’essere perfetta: non riesce a trovare informazioni sugli aggiornamenti di stato, non può sfruttare i dati provenienti da applicazioni di terze parti (come Instagram) e non è disponibile sulle applicazioni mobili ufficiali di Facebook. Graph Search sarà disponibile per il momento solo per gli utenti che utilizzano Facebook nella versione english U.S., ma le versioni per le altre regioni del mondo, saranno rilasciate a breve.

Fonte: Adnkronos

Facebook: ecco il grande giorno di Graph Searchultima modifica: 2013-07-17T22:53:00+00:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo