PosteMobile, EPO riconosce brevetto per transazioni bancarie via smartphone

L’European Patent Organization (Epo), organismo intergovernativo che sovrintende la concessione di brevetti a valenza internazionale, ha riconosciuto a PosteMobile l’operatore di telefonia di Poste Italiane, il brevetto per il procedimento ideato dalla società che consente di effettuare transazioni bancarie, finanziarie e postali attraverso un meccanismo che garantisce elevati standard di sicurezza (“Method based on a Sim Card performing services with … Continua a leggere

Venne arrestata per aver “rubato” la spesa, ottantenne condannata a due mesi di reclusione

Ottanta anni, vedova, ex segretaria d’azienda, in stato di indigenza: è stata sorpresa a rubare generi alimentari, pane, carne, biscotti. Una bottiglia di limoncello: 20 euro in tutto. È accaduto in un supermercato del centro di Genova. È stata denunciata, processata, condannata. Due mesi e 20 giorni di reclusione. Era accusata di furto aggravato. Per lei in aula il suo … Continua a leggere

Napoli, giovane coppia salva pulcino di falco dalle violenze del “branco”

Un pulcino di falco (“gheppio”), ribattezzato «Francesco» in omaggio al suo manto bianco come quello del Santo Padre, è stato salvato da una coppia di sposi di Scampia, che lo ha poi affidato ai volontari della Lipu. «Lo abbiamo chiamato Francesco, per il suo abito bianco (tipico piumaggio dei pulcini di falco) che ricorda quello papale e perchè riteniamo che … Continua a leggere

Studente va a scuola con tuta mimetica e fucile con colpo in canna: arrestato

Uno studente del liceo Bagatta di Desenzano (Brescia) si è presentato stamani nell’istituto indossando una tuta mimetica e con una scatola contenente un fucile da caccia con le munizioni. È stata un’insegnate, durante le lezioni dell’ultimo giorno di scuola, a insospettirsi per la scatola e a scoprire l’arma. Sono stati fatti intervenire i carabinieri, che hanno la stazione a poca … Continua a leggere

Sigaretta elettronica vietata nelle scuole

La sigaretta elettronica deve essere vietata nelle scuole. E’ questo il parere che la III sezione del Consiglio superiore di Sanita’ (Css) ha inviato al ministro della Salute per le opportune decisioni. Il parere sarebbe stato ispirato “alla migliore evidenza scientifica, alla protezione delle fasce deboli (minori e donne in gravidanza) e alle azioni del governo francese”. “DIVIETO PER DIFENDERE … Continua a leggere

ICT: a Parma prima “scuola” del Web 2.0 per le aziende

Parma è il primo capoluogo di provincia governato da una giunta del Movimento 5 Stelle, figlio dell’economia digitale e della rete, e da un sindaco manager del settore Ict. Ma non è solo la politica a farsi forte delle opportunità offerte dall’economia digitale: sono le aziende le nuove protagoniste di questa rivoluzione. Sarà proprio questo il tema della tre-giorni ‘#SDBawards … Continua a leggere

Internet ad altissima velocità, record battuto grazie a tecnologia italiana

Sermpre più speedy la navigazione in rete. Internet non è mai stata così veloce ed il record mondiale di mille miliardi di bit (un terabit) al secondo è stato battuto grazie ad una tecnologia nata in Italia. La ‘palestra’ in cui è stata collaudata è stato, in Australia, il collegamento in fibra ottica fra Sydney e Melbourne, distanti fra loro mille … Continua a leggere

Week-end polare in Italia, un ferito nelle Marche

Il ghiaccio ha causato un incidente stradale avvenuto lungo la strada provinciale 3 ‘Fogliense‘ nel Comune di Auditore (Pesaro Urbino), dove un uomo è stato investito da un’auto, che è scivolata e ha sbandato, travolgendolo. L’uomo era uscito di casa per andare a vedere un’altra auto uscita di strada. È in gravi condizioni ed è stato trasportato all’ospedale di Torrette di Ancona … Continua a leggere

Furto d’identità sul web: 8 milioni di italiani a rischio

Quasi otto milioni di italiani sono esposti a furto d’identità. Il 60% degli europei che frequenta le reti sociali e utilizza Internet, per comprare e vendere online, rivela i propri dati personali sui siti cui accede. Di questi quasi il 90% rilascia informazioni biografiche, il 50% informazioni sociali e il 10% informazioni sensibili. Ma il 70% di questi dichiara di … Continua a leggere

BBC criticata, Lord Patten la difende: “Nostra tv spazzatura? Provate a guardare quella italiana!”

Invece di criticare la qualità dei programmi della Bbc, provate a guardare quelli della tv italiana, francese, tedesca o americana. Così Lord Patten, presidente del Trust che governa la Bbc, ha difeso l’emittente britannica davanti ai parlamentari della Commissione Cultura di Westminster in un’audizione dedicata allo scandalo Jimmy Savile, secondo quanto riferisce ll Guardian. «Chiunque accusa la Bbc di produrre spazzatura, dovrebbe essere costretto a guardare la … Continua a leggere