Arriva Megabox, l’erede di Megavideo per la musica!

Kim Doctom vuole spodestare le major discografiche “proponendo una nuova piattaforma di musica digitale che, attraverso il file sharing e un modello di business molto più elastico ed equo, permetta agli autori di guadagnare compensi in maniera indipendente dalla loro etichetta. In tal modo, gli artisti potranno tenersi il 90 per cento del guadagno proveniente dal download delle loro canzoni.” Si legge su IbTimes. Anche i tempi … Continua a leggere

Megaupload tornerà entro fine anno e sarà “indistruttibile”…

Il fondatore del sito di video-sharing Megaupload, King Doctom, accusato di violazione di copyright e ricercato dagli Stati Uniti, ha preannunciato su Twitter, sia pure in maniera criptica, il ritorno del sito in versione «indistruttibile» e la creazione di una boutique di musica online. «So che tutti lo aspettate. Arriva. Quest’anno. Lo giuro. Più grande. Più capace. Più veloce. 100% di … Continua a leggere

Megaupload sta per tornare?

In caso finisse così, si finirebbe in una situazione assurda. L’intera operazione che ha portato a gennaio alla chiusura di Megaupload e Megavideo potrebbe essersi basata su presupposti scorretti. E non di poco, visto che il punto di domanda che pesa sull’operazione è di quelli enormi: potevano la giustizia americana e l’FBI intervenire nei confronti di un’azienda estera, con sede … Continua a leggere

FBI fa chiudere Megaupload e Megavideo

Megaupload, Megavideo e Megaporn sono stati chiusi definitivamente dal FBI su ordine del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. Mentre la community online ieri era in lutto, Anonymous ha prontamente reagito attaccando i siti dello US Department of Justice, Universal Music, RIAA (Recording Industry Association of America) e MPAA (Motion Picture Association of America). Le accuse nei confronti dei gestori di … Continua a leggere