Osso, Mastrosso e Carcagnosso: in un libro i riti della ‘ndrangheta

Roma, 12 dic. (Ign) – ”Il fenomeno ‘ndrangheta è molto più preoccupante e profondo di quanto non sia emerso a ”Vieni via con me”, soprattutto perché dopo il botta e risposta Maroni-Fazio ”l’attenzione è stata spostata dal rapporto tra ‘ndrangheta e politica” per finire sulle polemiche legate alla partecipazione del ministro dell’Interno, ”creando così un danno per la sua reale … Continua a leggere

Vieni via con me: tra rifiuti, veleni e Maroni ancora record di ascolti

Vieni via con me non finisce di stupire. Anche la terza puntata, infatti, andata in onda ieri sera ha fatto registrare ascolti altissimi. La media, secondo l’Auditel, è stata di 9.671.000 spettatori. Ancora una volta si tratta del programma più visto della prima serata di ieri e la cosa più sorprendente è che la puntata è stata piena di “difficoltà”, … Continua a leggere

Attaccato dal Giornale e dalla Lega La tua firma per Saviano: siamo a 40mila

Il Giornale fa partire una campagna contro l’autore di Gomorra “che dà del mafioso al Nord”. Noi non ci stiamo. Difendiamo tutti insieme lo scrittore.  Dopo le critiche del ministro Maroni, puntuale è partito il battage  di Vittorio Feltri contro “il predicatore star”, ovvero un uomo che vive sotto scorta ed è stato condAnnato a morte dalla camorra. Non lasciamolo … Continua a leggere

Saviano: “Maroni mi ha sfidato come Sandokan”, Maroni: “Lo querelo”

SAVIANO: “MARONI MI HA SFIDATO COME SANDOKAN”. “Si potrebbe fare molto di più anziché prendersela sempre con chi racconta. Si dovrebbe guardare i fatti, andare oltre, non limitarsi a tirare un sospiro di sollievo perché il consigliere regionale leghista non è stato arrestato. Chiedersi perché gli ‘ndranghetisti cercano di interloquire con la Lega. Dire la verità, ossia che c’è un … Continua a leggere

Saviano e Facebook contro il processo breve: Berlusconi e l’arte dell’odio (dei cittadini italiani)

Ieri il testo del processo breve è stato approvato al Senato e ora passa alla Camera (qui nel dettaglio ciò che prevede). Se non verranno sollevate ipotesi di incostituzionalità e non subirà modifiche, diventerà legge dello Stato. Per Gasparri non si tratta di una legge ad personam, piuttosto di unacontra personam visto che, come ieri ha ribadito il premier, contro il Presidente del Consiglio … Continua a leggere