A New York debuttano i taxi elettrici

La Grande Mela da qualche giorno è più verde: a New York, con il sindaco Michael Bloomberg a bordo, ha debuttato il primo taxi elettrico. ”Buona giornata della Terra”, ha detto Bloomberg salendo sulla vettura, con l’auspicio che entro il 2020 un terzo della flotta di auto gialle in circolazione a Manhattan siano alimentate a corrente. I nuovi taxi sono … Continua a leggere

Dalla Russia agli Usa: 3000 bambini strappati dall’aborto da iniziative pro-life

Quasi 3000 bambini salvati da fine certa. Questo, il risultato di due iniziative diverse, nei due antipodi geopolitici del mondo, ma con un fine comune: da una parte l’opera del prete ortodosso russo, padre Alexis Tarasov; dall’altra l’azione di un gruppo pro-life statunitense. Dal 26 settembre, giorno in cui la campagna 40 Days for Life è iniziata, si sono dati … Continua a leggere

“I rapper vanno in trance quando creano”, ecco il risultato di una ricerca…

Da Snoop Dogg a Warren G, passando per le ‘star’ italiane Emis Killa e Fabri Fibra. Fino all’ultimo tormentone del ‘Gangnam Style’ del sudcoreano Psy. I rapper, i cantanti che usano giochi di parole ritmati, spesso anche improvvisate (freestyle), hanno una capacità speciale, quando creano la loro rime a raffica, di riorganizzare l’attività cerebrale immergendosi completamente nello sforzo creativo. Il cervello va quasi … Continua a leggere

George W. Bush per sbaglio vota per Obama: “Colpa del voto elettronico”

Recatosi nel seggio di Crawford, in Texas, George W. Bush si è ritrovato a votare per errore il candidato Obama. Ad una giornalista del Waco Times avrebbe detto che le indicazioni sullo schermo di voto erano estremamente “mis maladjusted”, ovvero segnalate male dichiarando: “Non si possono elencare in quel modo tutti i senatori, i rappresentanti e i presidenti, tutti messi insieme. E’ troppo disordinato, così si confondono … Continua a leggere

È ufficiale: le Torri Gemelle non sono cadute per attacco terroristico, trovate tracce di esplosivo

Ora è ufficiale. Tracce di esplosivi di nano-termite sono stati raccolti dai detriti del WTC poco dopo il loro crollo dell’11/9/2001. Alla Brigham Young University, il professore di fisica, il dottor Steven Jones, ha fatto la scoperta dell’esplosivo insieme ad un team internazionale di nove scienziati. Grazie quindi alle prove di laboratorio più estese, gli scienziati hanno concluso che i … Continua a leggere

Ecco dagli USA il primo gabinetto parlante…

Curiosa, quanto bizzarra iniziativa negli Stati Uniti: lo Stato del Michigan, infatti, ha deciso da qualche tempo di utilizzare una voce campionata per diffondere nei bagni maschili un messaggio, in cui si ricorda che non bisogna mettersi alla guida ubriachi. In caso di ebbrezza, la voce invita a chiamare un taxi o un amico per tornare a casa in condizioni di massima sicurezza. La curiosità però risiede nel … Continua a leggere

Stati Uniti, 65 euro di multa a chi invia SMS mentre cammina

Mandare sms mentre si passeggia è un’abitudine di molti, ma la distrazione può essere fatale per alcuni. Per ridurre gli incidenti, e in molti casi evitare la morte, in una cittadina degli Stati Uniti, Fort Lee, nel New Jersey, è stata introdotta una multa per i pedoni che usano il cellulare per mandare sms. Il provvedimento è stato adottato dopo … Continua a leggere

Creare un’App in poche mosse: Apple lancia il software per programmare facile

Tante idee per creare nuove app per iPhone o iPad ma nessuna competenza tecnica? Niente paura, presto anche per i non addetti ai lavori trasformare un’intuizione in un’applicazione per i prodotti della mela, potrebbe diventare fattibile. A quanto anticipa infatti il sito USA AppleInsider la casa di Cupertino avrebbe progettato una soluzione in questo senso. Per aiutare gli inventori a … Continua a leggere

Uomo placa una rissa mangiando patatine (VIDEO)

Non solo snack ipercalorici. Le patatine possono essere ”salvifiche” in caso di rissa. L’ha dimostrato Charles Sonder, un architetto di 24 anni, che in un martedì notte alla fine di marzo, ha sedato una rissa armato soltanto del suo cartoccetto unto di “tuberi fritti”. Il serafico giovanotto si trovava in una vagone della metropolitana di New York dove due persone … Continua a leggere

Lavavetri cade dal 47′ piano di un grattacielo: è vivo!

Un lavavetri sopravvive dopo una caduta dal 47esimo piano di un grattacielo di Manhattan mentre il fratello, che lavorava accanto a lui nella stessa impalcatura, muore sul colpo. «Perché il primo è morto e l’altro no?» Si chiede il New York Times che ha interpellato gli esperti per spiegare ciò che i media della Grande Mela hanno già ribattezzato «il … Continua a leggere