Napoli, allarme ai Campi Flegrei: il suolo si solleva un cm al mese

Il bollettino settimanale dell’Ingv, l’istituto di vulcanologia che tiene costantemente monitorati i Campi Flegrei, conferma una tendenza già verificata fin dall’inizio del 2013: il suolo si solleva a una velocità di circa un centimetro al mese. E, sulla base di questo dato, intervengono, con preoccupazione, i Verdi Ecologisti. È stato diffuso dai Verdi Ecologisti, infatti, un comunicato nel quale si chiedono interventi urgenti: “Secondo l’ultima relazione dell’Istituto nazionale … Continua a leggere

Vasco: “No al concerto per i terremotati”. Fans in protesta

Decise le parole di Vasco Rossi sulla sua partecipazione al concerto di beneficenza per i terremotati dell’Emilia. «No. Non parteciperò a nessun concerto di beneficenza. Non amo quel modo di farla, poco costoso e poco faticoso. Certo rispetto chi la fa così, ci crede ed è sincero. Ma io penso che la beneficenza si debba fare tirando fuori i soldi … Continua a leggere

Terremoto – il dramma di Don Ivan, morto per salvare la statua della Madonna

ROVERETO (MODENA) – Un prete di campagna ha solo la sua chiesa. Poco importa se non fa parte della storia dell’architettura, se non ospita grandi capolavori. Ogni statua, ogni arredo, è come se fosse un pezzo del paese. Don Ivan Martini, 65 anni, da nove parroco di Rovereto, uno dei paesi della Bassa modenese maggiormente colpita dal sisma, è morto in … Continua a leggere

Emilia Romagna, continua lo sciame sismico: nuove scosse durante la notte

Ancora una notte in tenda, a Finale Emilia (Modena), per gli sfollati. Le condizioni climatiche stanno lievemente peggiorando, anche se non piove, e le scosse di assestamento non si sono fermate. L’ultima si è verificata poco poco fa, di magnitudo 3.7. In giornata, il sindaco di Finale Fernando Ferioli potrebbe avere i dati dei tecnici per la possibile riduzione della … Continua a leggere

“Miracolo de L’Aquila”, estratta statua della Madonna intatta dalle macerie

A riportarla alla luce sono stati i giovani della Protezione Civile i quali scavando hanno individuato la testa tra le macerie del tetto e poi, dopo aver ripulito tutto con cura, hanno recuperato l’opera in gesso, risalente a 25 anni fa. Era stata donata alla Chiesa parrocchiale da monsignor Mario Pimpo, originario di Tempera, che nel 1986 contribuì al restauro … Continua a leggere

Mangiò verdura di Fukushima in diretta, ora ha la leucemia

In diretta tv mangiò verdure e altri prodotti provenienti dalla zona di Fukushima con l’intento di dimostrare che malgrado il gravissimo incidente nucleare, non c’era pericolo di contaminazione radioattiva. Ora al notissimo presentatore tv giapponese Otsuka Norikazu è stata diagnosticata una grave forma di leucemia. Norikazu, 63 anni, raccontano i media, era andato a farsi visitare a fine ottobre perché … Continua a leggere

Turchia, neonata estratta viva dalle macerie

Quattordici giorni di vita, due dei quali passati sotto le macerie. Il terribile terremoto che ha colpito la provincia di Van ha risparmiato la piccola Azra, appena due settimane di vita, finita in una sorta di intercapedine tra le macerie e uscita miracolosamente senza un graffio dal crollo della sua casa ad Ercis, la città più colpita dal sisma insieme … Continua a leggere

Giappone, esposizione alle radiazioni letale per due “eroi” di Fukushima

TOKYO – Due degli ‘eroi di Fukushima’, i tecnici che stanno disperatamente cercando di riprendere il controllo della centrale nucleare giapponese danneggiata dal terremoto e dallo tsunami dell’11 marzo, sono in ospedale dopo essere stati esposti alle fortissime radiazioni che continuano ad uscire dai reattori. Un altro è rimasto ferito e non si hanno indicazioni precise sulla sua sorte. Secondo … Continua a leggere