Yara Gambirasio, il killer ha le ore contate…

Secondo l’inviato di Quarto Grado, programma di Retequattro, l’assassino di Yara Gambirasio «potrebbe avere le ore contate». Lo ha affermato Giorgio Sturlese Tosi durante la trasmissione in onda questa sera, in diretta da Chignolo d’Isola (Bergamo). Secondo l’inviato, che cita «fonti autorevoli e qualificate», «non c’è ancora la certezza di un arresto imminente ma, per la prima volta dopo mesi, … Continua a leggere

Yara, spunta un altro testimone: “Quella sera la incrociai”

BERGAMO – Spunta un altro testimone sul caso della scomparsa di Yara Gambirasio, la tredicenne sparita ormai da quasi due mesi. Sarebbe un ragazzino di 17 anni, ai quali avevano peraltro già fatto riferimento le trasmissioni Quarto Grado e Chi l’ha visto?, descrivendolo come “un potenziale testimone che per paura non si era presentato agli inquirenti”. Stando a quanto si … Continua a leggere

Appello dei genitori di Yara: “Ridateci nostra figlia”

”Ridateci nostra figlia. Lasciate che torni nel suo paese, nella sua casa, nelle braccia dei suoi cari”: questo l’appello lanciato questa mattina dai genitori di Yara Gambirasio, nel loro primo incontro pubblico dalla scomparsa della figlia, ormai più di un mese fa. ”Noi crediamo e siamo convinti come le forze dell’ordine che Yara sia viva”. ROMA – “Noi imploriamo la … Continua a leggere

Yara, diffusa sul web falsa notizia della sua liberazione

”Osservatorio Antiplagio”, comitato di vigilanza sulla tv e sui media ha denunciato come inattendibile la notizia apparsa nelle scorse ore sul web riguardante il ritrovamento di Yara Gambirasio, scomparsa da quasi un mese dal suo paesino, Brembate di Sopra. La segnalazione è stata fatta sia alla Polizia postale che al ministero dell’Interno, che si sono mobilitati per fermare la diffusione … Continua a leggere

Yara, nuova segnalazione: torna in scena il furgone bianco

L’ultima segnalazione è arrivata con una lettera anonima inviata all’Eco di Bergamo: di nuovo un furgone bianco, questa volta avvistato a Zingonia, area industriale sulla strada per Milano. A bordo, secondo la testimonianza, ci sarebbe stato un gruppo di uomini sulla trentina che molestava minorenni. Da otto giorni, da quando è scomparsa la ginnasta tredicenne Yara Gambirasio, si susseguono avvistamenti … Continua a leggere