Mazzone: “Milan favorito per lo scudetto, l’Inter pagherà le troppe vittorie”

mazzone_sfondo.jpg

L’ex allenatore della Roma Carlo Mazzone esprime giudizi positivi sulla nazionale azzurra targata Cesare Prandelli: “Piano piano questa nazionale sta crescendo, bisogna dargli tempo però. Prandelli è all’altezza della situazione, è una scelta azzeccata. La squadra si sta organizzando, c’è Cassano che si è inserito bene, con una certa convinzione. Secondo me questa Nazionale ha una buona prospettiva, l’inserimento dei giovani è positivo, sono ragazzi in gamba. E’ solo questione di tempo per vedere i risultati”. Nazionale che, molto probabilmente, non potrà più vantare Francesco Totti: “Se Prandelli avesse in testa l’idea di chiamare Totti lo avrebbe già fatto, sarebbe questo il momento giusto. Non lo ha fatto, quindi, non credo che vedremo Cassano e Totti in azzurro”. Argomento campionato: Carletto vede bene il Milan: “Il Milan lo vedo favorito per lo scudetto, Berlusconi questa volta si è buttato a capofitto nei rinforzi tecnici e ha tirato fuori molti soldi perché vuole vincere. Ed io credo che abbia ottime possibilità per riuscirci: ha tutte le potenzialità”. E’ ottimista riguardo la sua squadra del cuore: “La Roma ha fatto operazioni molto importanti, credo che possa essere competitiva e la vedo a ridosso del Milan. Con Borriello potrebbero esserci gli stessi problemi avuti con Toni? Non credo, Toni ha pagato per una questione fisica non buona. Speriamo che Borriello abbia più fortuna sul piano fisico”. I campioni d’Europa dell’Inter invece potrebbero soffrire le troppe vittorie: “L’Inter pagherà il pedaggio di aver vinto tanto lo scorso anno. Non è una questione di allenatore che è cambiato, ma un fatto umano di essere sazi”. Chiusura sulla Juventus, che Mazzone non reputa ancora all’altezza delle altre grandi della serie A: “Non so, la Juve non mi dà fiducia, secondo me ha ancora bisogno di tempo per ingranare”, le parole riferite a Calciomercato.it.

Alessio Tuveri

 

Pubblicato su: CalcioNews24

Mazzone: “Milan favorito per lo scudetto, l’Inter pagherà le troppe vittorie”ultima modifica: 2010-09-07T18:10:00+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo