Quagliarella ceduto dal Napoli perché fece a botte con Hamsik

10-NAPOLI-CHIEVO-QUAGLIARELLA-HAMSIK_news.jpg

Pierpaolo Paoletti, ex capo ufficio stampa del Napoli, svela ad una tv regionale campana i retroscena della cessione più clamorosa dell’estate: Quagliarella fece a botte con Hamsik prima della trasferta in Svezia.

La telenovela-Quagliarella non é ancora finita, anzi! Si arricchisce di una nuova puntata che sarà destinata a rendere rovente gli ultimi sgoccioli di questa estate che a Napoli é stata caldissima, e non solo da un punto di vista metereologico.

Pierpaolo Paoletti, ex capo ufficio stampa del Napoli, rivela a Canale 21, una televisione campana, il vero motivo che ha comportato la cessione di Quagliarella alla Juventus: ” Quagliarella ha fatto a botte con Hamsik prima di partire per la trasferta a Boras. Per questo motivo la società ha deciso di cederlo. In realtà già da tempo il rapporto con alcuni dei leader dello spogliatoio era fortemente compromesso, in primis con Hamsik ma anche con il Pocho Lavezzi”.

Rivelazioni sconcertanti, ma che rendono più chiare alcune frasi sibilline dell’attaccante stabiese: ” Quando non si instaura un buon feeling con certe persone é difficile andare avanti”. Tutti hanno pensato che si trattasse di Mazzarri, che ha sottolineato il buon rapporto con Quagliarella: ” Con me ha sempre giocato, qui era coccolato da tutti. Andare alla Juventus é stata una sua scelta”. I destinatari delle accuse di Quagliarella invece molto probabilmente erano i due giovani leader del Napoli, Hamsik e Lavezzi.

Fonte: Calcio Fanpage

Quagliarella ceduto dal Napoli perché fece a botte con Hamsikultima modifica: 2010-09-10T17:12:57+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo