Napoli, che rimonta! Lavezzi guida l’assedio

0100919232201951_20100919.jpg

La riscossa. Mazzarri è raggiante alla prima vittoria in trasferta di un Grande Napoli che sbanca Marassi dove la Samp non perdeva da venti mesi. Il ritmo degli azzurri è apparso altissimo, enorme la voglia di far bene, e il team di Di Carlo è finito spesso alle corde, mentre Cassano e Pazzini non riuscivano a giocare nemmeno un pallone.

Ha giocato invece ad altissimo livello il Pocho Lavezzi, scatenato nei suoi imprevedibili attacchi a testa bassa, iniziative che hanno alimentano le furibonde ripartenze azzurre, schiacciando i blucerchiati nell’area di Curci. In realtà si è trattato di un autentico assedio: l’aggressività del Napoli ha infatti costretto gli avversari a retrocedere nelle loro zone arretrate per salvare il salvabile a più riprese.

“Non ci siamo abbattuti, abbiamo avuto una bella reazione dopo il loro gol e portiamo a casa un risultato importantissimo”. Così Hamsik. ”La risposta alle critiche è fondamentale – dice ancora Hamsik -. Vincere fuori casa è sempre bello, siamo riusciti a ribaltare una partita dura contro la Sampdoria. Il doppio impegno, campionato e Europa League? La rosa è ampia, possiamo e dobbiamo farcela per noi e per i tifosi”.

Fonti: Calciomercato.com, ANSA

Napoli, che rimonta! Lavezzi guida l’assedioultima modifica: 2010-09-20T11:49:00+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo