Steven Adler prega affinché ci sia la reunion dei Guns n’ Roses

Guns_N'_Roses,_Band.jpgSteven Adler “prega Gesù e Dio” perché si possa realizzare la reunion dei Guns N’Roses. Adler, batterista dei GNR dal 1985 al 1990, spera che un intervento divino possa far cambiare idea ad Axl Rose, finora fermamente convinto di non voler tornare indietro alla vecchia line-up. Nel marzo 2009 il batterista, riferendosi al suo lungo passato a braccetto con varie sostanze illegali, disse: “Riuscire a rigare dritto per un giorno è dura, ma io è da sei mesi che ci riesco. L’ultima volta che ho fatto una cosa scema di quel genere è stata l’estate scorsa, quando sono stato arrestato”. Ora Steven (45 anni, dell’Ohio), che continua nella sua lotta contro i vizi d’un tempo, intervistato dal quotidiano “Dalton Daily Citizen” ha detto: “Prego continuamente Gesù e Dio. ‘Per favore, vai a parlare con Axl‘. Amo dal profondo del cuore la roba che facemmo insieme. Questa cosa deve essere riconsegnata al mondo. Due generazioni se la sono già persa e credo che ciò non sia giusto. Voglio davvero bene a quei cinque ragazzi, per me contano più di qualunque altra cosa a parte mia nonna e i miei cani.

Fonte: Rockol

Steven Adler prega affinché ci sia la reunion dei Guns n’ Rosesultima modifica: 2010-10-21T18:38:16+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo