Scambia messaggi in maniera sicura: ecco Criptex!

criptex1.png
Quante volte vi sarà capitato di voler mandare un messaggio facendo in modo che nessuno, tranne te e il destinatario, possa capire di cosa state parlando? Oppure volete semplicemente avere un modo per prendervi gioco dei vostri amici, scrivendo loro quello che volete senza che essi riescano a capire un tubo 😀 ? In entrambi i casi questa è l’applicazione di Facebook che fa per voi!
Criptex presenta un’interfaccia grafica molto semplice:
  • in alto c’è una tipica area di testo dove potete scrivere un messaggio, lungo quanto volete;
  • verso metà pagina è presente una piccola casella di testo per la parola chiave (ci torneremo tra un attimo per capire a cosa serve);
  • due pulsanti, uno, Cripta, che serve a codificare il messaggio in alto, e l’altro, Decripta, che serve per decodificare il messaggio nell’area di sopra;
  • in basso è presente un’altra area di testo, che conterrà il messaggio codificato, nel caso in cui in alto era stato scritto il messaggio originale da codificare, oppure il messaggio decodificato, nell’eventualità in cui sopra era stato copiato il messaggio ricevuto in formato non leggibile.
criptex2.png
Fin qui non ci sembra nulla di particolare… Beh, torniamo al discorso relativo alla parola chiave: sia il mittente sia il destinatario siate sicuri di utilizzare la stessa chiave! E’ proprio questo il bello di Criptex: che chiunque riesce, anche volendo, ad avere una copia del messaggio codificato che vi è stato inviato, se non possiede la chiave non potrà mai riuscire a decodificarlo! Ecco qui sotto un esempio di chi prova a decodificare con una parola chiave differente…
criptex3.png

Per provarla subito basta andare al seguente indirizzo: http://apps.facebook.com/criptex/
Se siete in difficoltà c’è anche un’opportuna sezione a sinistra che spiega brevemente come poterla utilizzare. Per qualsiasi dubbio od opinione basta scrivere un commento su questo articolo o diventando fan sulla pagina ufficiale di Facebook.

Scambia messaggi in maniera sicura: ecco Criptex!ultima modifica: 2010-10-28T16:43:00+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo