I Rolling Stones vendono più dischi grazie a Call of Duty: Black Ops

rolling stones.jpgSecondo quanto riportato da Billboard, i Rolling Stones avrebbero avuto un’impennata di dischi venduti grazie al potente traino di Call of Duty: Black Ops, che ha utilizzato il brano Gimme Shelter come colonna sonora del spot televisivo mandato in onda a partire da fine ottobre. I dati di Nielsen Soundscan dicono che le vendite per la singola traccia sono impennate di oltre 2000 copie nella prima settimana di novembre, e più che raddoppiate in quella successiva.

Tim Riley, vice presidente del reparto musicale di Activision, spiega come sia stato difficile ottenere il brano:

«I diritti della canzone sono di proprietà di ABKCO Music & Records, che ha voluto visionare attentamente il filmato prima di accettare. Siamo dovuti andare a New York con lo spot TV già pronto e chiedere la loro approvazione. È stato un affare serio… parliamo di una grande canzone e di una band enorme. Di solito dicono molte più volte ‘no” che ’sì’. Sono I Rolling Stones, non è che hanno bisogno di soldi»

Gimme Shelter è il brano di apertura di Let It Bleed, album che gli Stones pubblicarono nel lontano 1969. Ecco lo spot di Call Of Duty: Black Ops in questione.

Fonte: Gamesblog

I Rolling Stones vendono più dischi grazie a Call of Duty: Black Opsultima modifica: 2010-11-24T11:07:00+01:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo