Bambino riesce a vivere una vita normale con solo metà cuore

00118825.jpgCAMBRIDGE – I medici gli avevano dato pochi giorni di vita. Ma Sammy ha stupito tutti. Sta per festeggiare il suo settimo compleanno e vive con metà cuore. Il bambino è nato con un ventricolo ‘pompa’ invece di due. Ha affrontato tre operazioni rischiose e ora non ha nulla da invidiare ai bambini della sua età. “E’ incredibile guardarlo correre dietro un pallone – racconta la mamma 41enne Elieen – soprattutto per noi che non ci saremmo aspettati di vederlo vivere per più di una settimana”. Il cardiologo aveva detto ai genitori del piccolo che si trattava di una delle patologie più gravi che avesse mai visto e che Sammy non aveva molte speranze. I genitori non volevano saperne di arrendersi. Analisi successive hanno mostrato i miglioramenti e così sul piccolo, che ora ha una vita normalissima, i dottori sono intervenuti altre volte.

Fonte: Leggo.it

Bambino riesce a vivere una vita normale con solo metà cuoreultima modifica: 2011-04-05T17:48:04+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo