Prandelli: “Per lo scudetto, tifo Napoli”, ma Galliani non ci sta…

galliani-prandelli420.jpgQuesta Adriano Galliani non l’ha proprio mandata giù. Le dichiarazioni di Cesare Prandelli non sono proprio piaciute al vicepresidente e amministratore delegato del Milan che ha palesato il suo disappunto al presidente della Figc Giancarlo Abete. “Per lo scudetto, tifo Napoli”, aveva ammesso con la consueta serenità il tecnico di Orzinuovi. Un gradimento di parzialità che ha dei precedenti e ha suscitato disappunto all’esponente del club di via Turati.

In una telefonata al massimo responsabile della federazione azzurra Antonio abete, Galliani ha fatto le sue rimostranze: “Il ct della nazionale non può fare il tifo per nessuno“, questo il punto di vista dell’esperto dirigente milanista. Immediata la controreplica del ct Prandelli consegnata alle agenzie: “”Non tifo per nessuno, vinca il migliore, mi dispiace che Galliani e i milanisti si siano risentiti. Dico solo che il Napoli che va bene è un fenomeno positivo per il calcio italiano”.

Una polemica imprevista se è vero che in passato anche Marcello Lippi, ex selezionatore, aveva espresso le sue preferenze in chiave scudetto sulla Juventus, senza che il fatto avesse sollevato levate di scudi o particolari prese di posizione.

La sua protesta formale sembra segno evidente di un forte nervosismo in casa rossonera. O forse Galliani, considerando l’ambiente in cui si trova e gli alti vertici con cui deve fare i conti, è poco incline al concetto “libertà di espressione”?

Fonte: Virgilio Sport

Prandelli: “Per lo scudetto, tifo Napoli”, ma Galliani non ci sta…ultima modifica: 2011-04-07T10:30:15+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo