Ecco la storia di Star, cagnetta torturata e ora viva per miracolo

animali,curiosità dal mondo, miracoloLA VALLETTA – La scoperta di una cagnolina che è stato sepolta viva fino al naso, dopo essere stata sparata per 40 volte con una pistola ad aria compressa, ha portato ad una discussione sulla riforma a Malta delle leggi sui maltrattamenti degli animali. Il cane, che è un incrocio tra due razze, è stato chiamato Star dai suoi soccorritori, che lo hanno trovato vicino alla città di Birzebbuga. Dopo aver sentito gemiti provenienti al di sotto di una tavola di legno con un tronco d’albero posto sopra di lei per non farla muovere, gli agenti si sono trovati davanti a qualcosa di choccante: un cane sepolto vivo. Ma il peggio doveva ancora arrivare. Scavando nel terreno per liberare Star, i soccorritori hanno scoperto che tutti e quattro i suoi arti erano stati legati insieme e che era stata ripetutamente sparata con una pistola a pallini. Miracolosamente, dopo che i medici hanno rimosso i 40 pallini dal suo cranio durante l’intervento chirurgico d’urgenza, Star è sopravvissuta. Il caso ha suscitato indignazione a Malta, dove, a prescindere dalla natura dell’atto, la pena massima per crudeltà sugli animali è una condanna a un anno o una multa massima di 46.500 euro. Una modifica in sospeso nella legislazione alzerà la multa massima di 50.000 € ma il massimo carcere per un anno rimarrà. Gli amanti degli animali sono titolari di una protesta silenziosa a La Valletta la prossima settimana per esprimere il loro disgusto. Un gioiellerie locale ha offerto un buono regalo di 250 euro come premio per catturare l’individuo malato che ha abusato di Star. La cagnolina ha ora 20 potenziali padroni amorevoli che si sono offerti per adottarla. Tuttavia, a causa del livello del trauma attraverso il quale è passata, Star è considerata troppo debole per essere reinserita in una famiglia al momento.

Ecco la storia di Star, cagnetta torturata e ora viva per miracoloultima modifica: 2011-05-27T15:10:52+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Ecco la storia di Star, cagnetta torturata e ora viva per miracolo

I commenti sono chiusi.