De Magistris inizia con la lotta agli sprechi: via le auto blu, solo bici elettriche

de magistris, napoli,De Magistris prova a cambiare le regole. Elimina le autoblu per gli assessori e le sostituisce con bici elettriche o abbonamenti ai mezzi pubblici. Alcuni parlano di “rivoluzione che inizia“, ma bisogna essere prudenti ed aspettare qualche mese per vedere il primo cittadino di Napoli alle prese con il principale problema, ovvero l’emergenza rifiuti. L’ultilizzo della bicicletta deve essere incentivato e De Magistris pensa che debbano cominciare a dare il buon esempio coloro che avranno la responsabilità di gestire la città per i prossini 5 anni. Le auto blu seriranno solo per i servizi davvero indispensabili e sarà vietato l’utilizzo di noleggi esterni.

La lotta agli sprechi comincia così secondo il sindaco di Napoli. Inoltre, dopo l’estate è prevesta la chiusura totale del centro storico di Napoli ad i veicoli a motore. De Magistris punta molto sull’efficienza del servizio pubblico per cambiare gradualmente la cattiva abitudine a prendere l’auto anche per fare poche centinaia di metri.

Fonte: Net1news.org

De Magistris inizia con la lotta agli sprechi: via le auto blu, solo bici elettricheultima modifica: 2011-06-18T11:23:58+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo