“Se ti droghi non ti Amy”, il manifesto antidroga di Forza Nuova: è polemica (FOTO)

amy winehouse, polemica, scalporeSono passate appena 48 ore dalla drammatica morte di Amy Winehouse. I familiari, gli amici e i fan della star, morta a 27 anni come Janis Joplin, Kurt Cobain, Jimi Hendrix, Jim Morrison e Brian Jones dei Rolling Stones, la piangono sconsolati. Ma c’è anche chi usa la sua immagine per farsi propaganda. Amy è diventata la protagonista di una campagna di Forza Nuova contro la droga. La sua morte per overdose viene usata dal movimento politico di estrema destra per lanciare uno slogan (con foto della Winehouse a fare da sfondo): “Devi vivere. Se ti droghi, non ti AMY”. Il manifesto choc, pubblicato sulla pagina Facebook di Forza Nuova, ha sollevato non poche proteste, anche da parte degli iscritti alla pagina. Tra i commenti alla foto pubblicata in bacheca, si legge: “Grandi”, o anche “Fresca fresca…”. Ma c’è anche chi si oppone e grida all’orrore, come Veronica che scrive: “Se Amy Winehouse fosse stata vostra figlia o vostra sorella, sareste contenti di vederla su un manifesto politico con uno slogan del genere? ha fatto i suoi errori e li ha pagati molto cari, con la propria vita, almeno cerchiamo di ricordarla per il suo talento. Pensate almeno al dolore dei familiari e degli amici, prima che un personaggio era una persona come le altre e merita rispetto a prescindere”. E aggiunge: “Abbiate pietà”. Altri utenti la attaccano e la invitano a scrivere certe opinioni sulla bacheca di “buonisti” come quelli “del Pd”.

Fonte: Leggo.it

“Se ti droghi non ti Amy”, il manifesto antidroga di Forza Nuova: è polemica (FOTO)ultima modifica: 2011-07-25T20:22:19+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo