De Laurentiis ai napoletani: “Non vincete un ca..o da 20 anni. Se mi rompo i co…oni, me ne vado!”

de laurentiis, napoli, calcio, polemicaNeanche il tempo di godersi la vittoria in Coppa Italia contro l’Inter, che l’ambiente attorno al Napoli torna a surriscaldarsi. Ad ”accendere la fiamma” il patron dei partenopei Aurelio De Laurentiis. Stuzzicato sugli obiettivi del Napoli, il vulcanico presidente è esploso con frasi decisamente poco eleganti come “a Napoli in 20 anni non avete vinto un cazzo”, “posso anche andarmene se mi rompo i coglioni” e “a Napoli funziona solo il calcio”. Parole pesanti, frutto di uno sfogo, ma che non lasceranno indifferenti i tifosi, dai quali De Laurentiis pretenderebbe dei “ringraziamenti”.

GLI OBIETTIVI “Ho sempre sostenuto Mazzarri – dice De Laurentiis – non c’è nessun equivoco sugli obiettivi, voglio stare tra i primi 5 e giocarmi la Champions. Stop, fine dei giochi. Poi voglio fare un tentativo per mettere in cassaforte, come assicurazione sulla vita, la Coppa Italia, quindi avvenga quel che deve avvenire”.

NON AVETE VINTO NULLA “Ci sono molti che dicono “è una stagione buttata nel cesso” -prosegue sempre più adirato il presidente azzurro -. Ma chi l’ha detto, ma chi si permette di dire certe idiozie… Ma che cazzo avete vinto a Napoli? Due scudetti, ok, la coppa Italia, poi la coppa Uefa. C’è gente che ha vinto 20 coppe, e allora? Voglio dire che sono più di 20 anni che non stavate rivivendo un certo periodo di protagonismo, perchè poi posso anche andarmene, uno si rompe i coglioni e se ne va, io me ne ritorno in America.

“A NAPOLI NON FUNZIONA UN CA…” “Se io devo stare qua – dice De Laurentiis – dobbiamo armonizzarci, insieme ai tifosi che sono i miei primi e soli committenti, io lavoro umilmente per loro. Dobbiamo stare con i piedi per terra, perché qui a Napoli non funziona un cazzo. Non è che dici, a Napoli funziona tutto e poi c’è anche il calcio, no. A Napoli c’è solo il calcio, e allora ringraziatemi”.

Fonte: Leggo.it

De Laurentiis ai napoletani: “Non vincete un ca..o da 20 anni. Se mi rompo i co…oni, me ne vado!”ultima modifica: 2012-01-27T10:58:03+01:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo