UFO, misterioso ritrovamento nel Mar Baltico

alieni, ritrovamento, scalpore

È stato avvistato un relitto di un ufo nei fondali del Mar Baltico. A fare la sorprendente scoperta è stata un equipe di oceanografi e scienziati durante alcuni rilievi nei fondali. Inizialemente si credeva fosse una strana formazione delle rocce, ma dopo accurati studi è emerso un oggetto simile ad un enorme fungo che si sollevava di 13 metri dal fondo del mare, con i lati arrotondati e bordi irregolari e un’apertura a forma di uovo che conduce all’interno dell’abitacolo.

Come riporta il gazzettino.it, gli scieziati hanno anche rilevato sull’oggetto strane formazioni che sembrano piccoli camini e sono annerite da una sostanza che sembra fuliggine. Stefan Hogeborn, uno dei subacquei di Ocean Team X impegnato nell’operazione ha dichiarato: «Durante i miei 20 anni di carriera subacquea, quasi 6000 immersioni, non ho mai visto nulla di simile. Normalmente le pietre non bruciano. Non riesco a spiegare quello che abbiamo visto, bisogna approfondire ancora».

Fonte: Leggo.it

UFO, misterioso ritrovamento nel Mar Balticoultima modifica: 2012-06-20T13:51:58+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo