Test antidroga per gli studenti, proposta choc dell’Udc in Umbria

scalpore, politica, droga, scuola

Controllare gli studenti delle scuole superiori dell’Umbria mediante l’uso di testantidroga: la proposta arriva dalla capogruppo dell’Udc nel consiglio regionale umbro, Sandra Monacelli. In una mozione, ribadisce che i test dovrebbero servire “non per punire, ma come valido supporto alla conoscenza e all’aiuto”, commenta la Monacelli, che aggiunge: “Bisogna prendere iniziativescomode ed impopolari, che diano un messaggio severo rispetto all’uso di sostanze stupefacenti“. 

Fonte: Leggo.it

Test antidroga per gli studenti, proposta choc dell’Udc in Umbriaultima modifica: 2012-07-06T18:43:19+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo