Michael J. Fox non si arrende al Parkinson, torna in tv per una sit-com

attore, cinema, televisione, ritorno al futuroIl suo pubblico non l’ha mai dimenticato e la notizia, trapelata da un insider anonimo, ha già fatto felici i fan in Usa. Michael J. Fox, il protagonista della leggendaria serie cinematografica “Ritorno al Futuro”, è in grande spolvero a 51 anni per il rientro sul set con una nuova sitcom per cui si è già scatenata la guerra dell’acquisizione dei diritti fra le tv americane.

L’attore si era ritirato nel 2000 a causa dell’aggravarsi del morbo di Parkinson, diagnosticato nel 1991 e tenuto nascosto al pubblico per sette anni, ma ora si sente pronto per ricominciare da dove aveva smesso, grazie a un nuovo farmaco che gli permette di controllare il tremore. La sitcom, che è ancora senza titolo e verrà prodotta dalla Sony, sta già raccogliendo nella sua troupe nomi importanti, come il regista Will Gluck e lo sceneggiatore di “Cougar Town” Sam Laybourne, e andrà in onda nel 2013.

Autore: Debora Attanasio

Fonte: Leggo.it

Michael J. Fox non si arrende al Parkinson, torna in tv per una sit-comultima modifica: 2012-08-16T16:41:02+02:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo