Guai per Ferlaino (ex presidente Napoli): indagato per maxi evasione fiscale

napoli, indagine, presidenteUn’inchiesta della Procura di Napoli punta ad una presunta evasione fiscale a sei zeri messa in piedi dall’impero economico-immobiliare dell’ingegnere (ed ex premiato patron del Napoli) Corrado Ferlaino e della ex moglie Patrizia Boldoni. In gergo giuridico si chiama “estero-vestizione”. Perquisizioni sono in corso da parte della Guardia di Finanza presso società ed uffici, a Napoli ed in provincia, riconducibili a Ferlaino e alla Boldoni.

Stando ad indiscrezioni, l’indagine condotta dai pm Vincenzo Piscitelli e Fabio Massimo Di Mauro, parte da un dato: alcune delle proprietà notoriamente riconducibili a Ferlaino appartenevano formalmente ad alcune società con sedi estere.

L’inchiesta prende anche spunto da una circostanziata denuncia, risalente ad un paio di anni fa, presentata da una nota avvocatessa svizzera, Xenia Peran, secondo la quale c’erano state anomalie nell’assetto societario dell’ex patron del club azzurro.

Tra gli indagati, oltre all’ingegnere e alla ex signora Ferlaino, vi sarebbero altre cinque persone. Le ipotesi di reato: associazione per delinquere ed evasione fiscale. Secondo gli accertamenti condotti dal Nucleo di polizia valutaria con il sostegno dell’Agenzia delle Entrate, quote di varie società sarebbero state trasferite all’estero attraverso vari passaggi : in Svizzera, Lussemburgo, Inghilterra ed America Latina, e sarebbero riconducibili ad un trust, una complessa struttura societaria, un’architettura creata ah hoc per evadere il fisco.

Fonte: La Repubblica

Guai per Ferlaino (ex presidente Napoli): indagato per maxi evasione fiscaleultima modifica: 2012-12-06T17:31:14+01:00da netslash2010
Reposta per primo quest’articolo