Ministero della Coesione al posto di quello del Federalismo e la Lega si infuria…

Cinquantuno minuti: dalle 13.38 alle 14.29. È il tempo che passa dalla nomina del nuovo ministro della Coesione territoriale Fabrizio Barca e la durissima nota di Roberto Calderoli che boccia senza riserve il governo Monti: “Se il buongiorno si vede dal mattino allora è notte fonda”, tuona l’ex responsabile della Semplificazione normativa. Il primo atto del professore, la presentazione della … Continua a leggere

Dario Fo: “Dimissioni di Berlusconi sono una trappola”, Checco Zalone: “Nemmeno io ci credo”

L’attualità politica tiene banco alla consegna dei Premi De Sica 2011, che questa mattina hanno riunito al Quirinale i grandi protagonisti dello spettacolo. Da Dario Fo a Checco Zalone passando per il regista Giuliano Montaldo molti degli artisti presenti hanno rilasciato dichiarazioni sulla situazione politica attuale del Paese. “Ho parlato con molti amici e tutti sono d’accordo sul fatto che … Continua a leggere

Berlusconi insiste: “Non mi dimetto”, ma ecco i possibili spiragli…

Ore contate per Silvio Berlusconi. Dodici, ventiquattro, quarantotto. Bobo Maroni l’ha già licenziato: ”Viste le ultime notizie – ha detto il Ministro degli Interni da Fabio Fazio, a Che tempo che fa – la maggioranza non c’è più”. E ancora: ”Il problema serio è dentro il Pdl, quindi: o il Pdl riesce a ricompattare le fila oppure dovremo prendere atto … Continua a leggere

La Russa contestato dalla polizia: “Vattene, buffone!” (GUARDA IL VIDEO)

”Buffone, vergogna, parassiti”. Con queste parole il ministro della Difesa Ignazio La Russa è stato pesantemente contestato questa mattina davanti Montecitorio dove i sindacati di Siap, Silp Cgil, Coisp e Anfp si sono riuniti per ”manifestare il dissenso dei poliziotti nei riguardi di un governo che con quest’ultima manovra finanziaria ha saputo prevedere ulteriori tagli alle risorse destinate alla sicurezza del paese, … Continua a leggere

Sacconi, barzelletta su suore violentate per spiegare la manovra: donne protestano

Per spiegare l’articolo 8 della Manovra, quello tanto contestato sul lavoro, il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi ha tirato in ballo una ‘storiella’ sulle suore. Parlando dal palco di Atreju, la festa dei giovani del Pdl a Roma, Sacconi ha fatto un “esempio un po’ blasfemo – come lui stesso ha ammesso – per rispondere alla Cgil rispetto agli scenari … Continua a leggere

Carlucci: “Se vince la sinistra ci saranno tanti casi Amy Winehouse”

La morte di Amy Winehouse ha colto un po’ tutti di sorpresa, ma adesso che si è stabilito quasi con assoluta certezza che a provocarne il decesso è stato un cocktail di droghe, ecco che i politici di casa nostra non perdono tempo a mettere i puntini sulle i per quanto riguarda le proprie idee ”politiche” a proposito di sostanze … Continua a leggere

Ballottaggi, netta sconfitta per Berlusconi e soci ma ora…

Alla fine il vento è cambiato, e per Silvio Berlusconi è arrivata quella batosta epocale meritata. Il dato politico che emerge da queste elezioni amministrative appare incontrovertibile: il Pdl e Berlusconi hanno perso. L’unica nota che potrebbe consolare il premier è il risultato della Lega, che ha subito anch’essa una battuta d’arresto. Effetti politici immediati probabilmente non ve ne saranno, … Continua a leggere

Elezioni amministrative, dopo la sconfitta ora la Lega è rottura con Berlusconi

Silvio Berlusconi aveva parlato di “test politico per il governo” e adesso è costretto ad ammettere la sconfitta alle elezioni amministrative: il presidente si dice “sorpreso e amareggiato”. Ma il dato di Milano, dove si andrà al ballottaggio ma Giuliano Pisapia è davanti a Letizia Moratti, evidenzia la crisi non solo del Pdl ma anche della Lega, che crolla in … Continua a leggere

Beppe Grillo: “La sinistra italiana non c’è più, Berlusconi sotto azoto”

Lui sostiene che ”la sinistra italiana non c’è più”. La vede come un ”gruppo di vecchi bolliti che sono d’accordo su tutto il peggio, dal cementare le nostre coste alla Tav”. Per Massimo D’Alema, non è detto ”sostituire al grande imprenditore un grande comico” possa dare risultati migliori. Ma Beppe Grillo insiste: il nuovo in queste Amministrative arriva dal suo … Continua a leggere

Scandalosa proposta di legge sulla violenza sessuale “lieve” ai minori: ecco i nomi dei senatori firmatari

In questi giorni ho ricevuto una mail con l’invito a diffonderne il messaggio in allegato. Tale documento conteneva quanto segue: «Si commenta da sé. Si erano inventati un emendamento proprio carino. Zitti zitti, nel disegno di legge sulle intercettazioni avevano infilato l’emendamento 1.707, quello che introduceva il termine di “Violenza sessuale di lieve entità” nei confronti di minori. Firmatari alcuni senatori di … Continua a leggere