Sconfiggere la paralisi, si studia come muovere gli oggetti con i movimenti cerebrali

Si può muovere un oggetto col pensiero? Da qualche anno a questa parte sì. Oggi esistono tecnologie che sfruttano proprio la “forza del pensiero” per aiutare persone paralizzate a comunicare o a compiere determinate azioni. Per esempio, nel 1999 Niels Birbaumer, dell’Università di Tubinga (Germania), è riuscito a interagire con malati incapaci di muovere qualsiasi muscolo (lingua e muscoli oculari … Continua a leggere

Zichichi: “Grazie agli esperimenti al Cern potremmo vivere 300 anni”

“Quello che stiamo facendo al Cern ci potrebbe portare a vivere 300 anni”. Lo ha detto Antonino Zichichi in occasione del congresso della Società italiana di fisica. Per il noto fisico italiano gli esperimenti in atto nel mega acceleratore di Ginevra permetteranno alle future generazioni di avere una speranza di vita pluricentenaria. E’ un’ipotesi reale o uno zuccherino per addolcire … Continua a leggere

Altro grande passo per l’umanità: la Voyager si spinge ai confini del Sistema Solare!

La Voyager 1 è ancora funzionante ed è attualmente l’oggetto più lontano creato dall’uomo. Ha superato i limiti del sistema solare MISSIONE VOYAGER – Era il 5 settembre 1977 quando la sonda Voyager 1 partì per il suo viaggio cosmico. Oggi Voyager 1 è la sonda costruita da mani umane più lontana dalla Terra: si trova a oltre 114 Unità … Continua a leggere

E’ possibile cancellare ricordi dolorosi: individuata proteina

Per dimenticare i brutti ricordi basterà solo un colpo di gomma. Alcuni ricercatori statunitensi della John Hopkins University hanno infatti individuato una proteina “gomma” che potrebbe cancellare i ricordi dolorosi in maniera permanente. La ricerca condotta da Richard Huganir ha identificato e rimosso questa proteina presente in una particolare area cerebrale in grado di imprimere i ricordi paurosi nella memoria. … Continua a leggere

Lotta ai tumori: risultati positivi da nuovi farmaci

Potrebbero diventare una delle nuove terapie per sconfiggere il cancro: sono i farmaci antiacidi, una delle ultime frontiere della ricerca medica per curare questa terribile malattia. La notizia arriva dal primo convegno dell’International society for proton dynamics in cancer (ISPDC), tenutosi in questi giorni all’Istituto Superiore di Sanità. Un simposio che ha fatto il punto della situazione sulle terapie che … Continua a leggere

Emicrania: individuati i geni responsabili del dolore

Buone notizie dal mondo della salute e della cura dell’emicrania, uno dei fastidi più diffusi al mondo che colpisce milioni di persone soprattutto in Europa e negli Usa. E’ stato isolato, infatti, il primo fattore genetico implicato nell’origine dell’emicrania. La scoperta si deve al team internazionale dell’International Headache Genetics Consortium presso il Wellcome Trust Sanger Institute, che ha visto anche … Continua a leggere