1 Dicembre: Giornata mondiale contro l’HIV

Oggi, 1 Dicembre, torna la Giornata mondiale della lotta contro l’Aids, che si svolge annualmente dal 1987. Anche in Italia, sono moltissime le iniziative volte a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema e a distribuire materiale informativo – oltre a numerosi cineforum, mostre, convegni e seminari sulla lotta contro l’Aids. Novità di quest’anno, però, è il numero verde 800.861.061 (predisposto dal Ministero della Salute) attivo dalle 10 alle … Continua a leggere

“I rapper vanno in trance quando creano”, ecco il risultato di una ricerca…

Da Snoop Dogg a Warren G, passando per le ‘star’ italiane Emis Killa e Fabri Fibra. Fino all’ultimo tormentone del ‘Gangnam Style’ del sudcoreano Psy. I rapper, i cantanti che usano giochi di parole ritmati, spesso anche improvvisate (freestyle), hanno una capacità speciale, quando creano la loro rime a raffica, di riorganizzare l’attività cerebrale immergendosi completamente nello sforzo creativo. Il cervello va quasi … Continua a leggere

Dall’Italia, una nuova speranza contro la tubercolosi

Arriva dall’Italia una buona notizia per la lotta contro la tubercolosi: un gruppo di biologi strutturali dell’Università di Pavia è riuscito a descrivere in dettaglio la struttura dell’enzima chiamato “epimerasi” e, ora che questa è nota, è possibile disegnare farmaci mirati contro la molecola, per metterla ko, uccidendo così il batterio. L’enzima oggetto della ricerca scientifica si chiama “epimerasi” e … Continua a leggere

Senza Equitalia i pagamenti sono più puntuali

Senza Equitalia, le riscossioni dei crediti da parte delle pubbliche amministrazioni sono molto più puntuali: parola del sindaco di Calalzo di Cadore (Belluno), il primo comune in Italia ad aver deciso di abbandonare Equitalia e di ritornare a gestire in proprio la riscossione dei tributi – facendo da “apripista” a molti altri comuni italiani. Da quando il Comune di Calalzo di … Continua a leggere

Secondo uno studio le persone religiose sono meno ciniche e …

La ricerca sulla psicologia della religione ha da anni dimostrato che l’uomo religioso vive mediamente una vita qualitativamente migliore dal punto di vista psico-fisico. Lo abbiamo sottolineato più volte, anche citando uno degli ultimi studi realizzati ovvero la seconda edizione dell’Handbook of Religion and Health (Oxford University, 2012) curato dal massimo esperto mondiale del campo, lo psichiatra statunitense Harold Koenig. Una recente ricerca, pubblicata sul Journal of Religion and … Continua a leggere

“C’è una sostanza cancerogena nella Coca Cola”, ecco quanto dichiarato…

La denuncia arriva dal Cspi, l’ente di ricerca americano che annuncia che la Coca Cola concentra una sostanza sospetta di aver effetti cancerogeni a seconda della nazione in cui viene commercializzata. Il nome di questa sostanza è 4-metilimidazolo o 4-MI, è presente nelle lattine o nelle bottiglie di Coca Cola. SOSTANZA CANCEROGENA Il 4-MI è cancerogeno per più osservatori, se consumato in grandi quantità. Il … Continua a leggere

Perdere la verginità troppo presto può portare gravi conseguenze. Infatti secondo uno studio…

Perdere la verginità quando si è troppo giovani poco maturi può avere delle gravi ripercussioni sulla psiche di un individuo, soprattutto di una donna. Questo è quanto riporta uno psicologo clinico, il dottor Michael Mantell, al Daily Mail. «É un disastro psicologico che conduce a relazioni vuote e bassa autostima», dice il dottore, «L’esperienza crea preoccupazione, rammarico, autocritica, senso di colpa, perdita del rispetto di sé, disistima, … Continua a leggere

Lui non chiama? È solo perché aspetta che tu lo chiami. Secondo uno studio, infatti…

Lui non chiama? La verità è che non gli piaci abbastanza? Non è detto. Secondo quanto riportato dalla BBC, che ha proposto i risultati di uno studio sulle relazioni delle persone calcolati in base ai risultati delle compagni telefoniche. Nell’era in cui si è sempre connessi, nell’era degli smartphone, della messaggistica istantanea è possibile calcolare l’interesse che si ha nei confronti dell’altro sesso attraverso i tabulati telefonici. … Continua a leggere

Anche le scimmie saprebbero “leggere”: sanno riconoscere parole!

Anche i babbuini sanno ‘leggere’ riconoscendo parole di senso compiuto. A 40 anni dai primi esperimenti sulla capacità delle scimmie di riconoscere i segni del linguaggio umano, un nuovo studio pubblicato su Science conferma che alcune abilità alla base della lettura sono comuni a tutti i primati. Nell’arco di un mese e mezzo i babbuini hanno imparato a ‘leggere’ decine … Continua a leggere

Scoperta la cura contro la calvizie. La causa di tutto dovrebbe essere …

C’è chi ha provato di tutto, rimedi a volte improbabili, spesso inutili e ovviamente costosi, ma non ha visto ritornare le folte chiome della gioventù. La calvizie, problema che affligge 8 uomini su 10 e fino a una donna su due, potrebbe essere tuttavia affrontata con più ottimismo, dopo che ricercatori statunitensi hanno individuato una proteina che ‘colpevolè della perdita … Continua a leggere